lunedì 4 maggio 2015

Pesce Spada all'isolana


Il pesce pescato e cucinato al mare ha un sapore straordinariamente diverso rispetto a quello che si può trovare nelle grandi metropoli. Questo pesce spada pescato all'isola d'elba dal mio amico MARIO aveva un profumo di pesce vivo, un colore dai riflessi unici e la carne di una consistenza che ti invogliava a mangiarla cruda a morsi, guardare per credere.



Ingredienti:
4 fette di Pesce Spada Fresco del Mediterraneo
1 Bicchiere di vino bianco fermo
3 spicchi d'aglio
1 mazzetto di timo
1 mazzetto di rosmarino
1 mazzetto di finocchietto selvatico
Olio EVO
Lime
Sale
Pepe

Preparazione:

Con qualche ora di anticipo in una ciotola preparate l'olio aromatizzato con il trito di erbe aromatiche a cui aggiungeremo l'aglio tritato finemente, il bicchiere di vino bianco, sale e pepe. Prendete una bacinella ampia e ponete a marinare le fette di pesce spada per almeno un ora in luogo fresco. Accendete la griglia e quando la brace è pronta disponetela sui lati procedendo con una cottura indiretta, ovvero la brace non deve essere sotto le fette di pesce spada. Mentre cuoce continuate a bagnarlo con l'olio aromatizzato rimasto spennellando con un ramo di rosmarino.

Servitelo caldissimo, con una grattuggiata di buccia di Lime.

E se alla fine del pranzo avrete anche la fortuna di avere vicino una pianta di fichi, ancora meglio !!!


Nessun commento: