domenica 28 settembre 2014

Mme Tatin Tarten

La tarte tatin, uno dei dolci più tipici della pasticceria francese, è una torta che nasce rovesciata, ovvero con la frutta a contatto con il tegame e la pasta sfoglia a ricoprire. È di fatto una specie di crostata al contrario, su uno specchio di caramello. Come scritto nel mio Diario quest'estate siamo stati a Parigi e proprio li l'abbiamo potuta gustare in tutto il suo splendore.

 
Ingredienti per una teglia da 28-30 cm.

6 mele golden
200 gr farina 00
120 gr zucchero fine
120 gr burro
70 ml acqua ghiacciata


 
Preparate la pasta brisè come da indicazioni che potrete leggere nella mia pagina relativa agli impasti, tenete solo presente che il tempo di preparazione della pasta è di un'ora circa. Sbucciate le mele e tagliatele a fettine, imburrate una tortiera e spolverizzate con meta' dello zucchero. Distribuite parte delle mele sul fondo della tortiera, spolverizzatele con altro zucchero e cospargete con fiocchetti di burro. Formate un altro strato di mele, zucchero e burro, e terminate con le mele. Trasferite la tortiera su fuoco medio, così da far caramellare lo zucchero. Appena iniziate a sentire il profumo di caramello, spegnete. Di tanto in tanto ruotate la teglia e, fate una leggera pressione sulle mele. Spegnete e infornate a 170° C per  35-40 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare. Stendete la pasta sfoglia allo spessore di 3 mm, quindi, con un coppa pasta, ricavate un disco della stesso diametro della tortiera, se volete una forma simil crostata infilate in po’ di pasta lungo i bordi. Forate la sfoglia con uno stecchino e infornate a 180 ° per circa 20 minuti. A cottura ultimata sfornate e lasciate raffreddare.
 

 







Nessun commento: